Ici: effetti del giudicato e concrete potenzialità edificatorie

Ici: effetti del giudicato e concrete potenzialità edificatorie

Nell’Ordinanza n. 9926 del 9 aprile 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità hanno chiarito alcuni rilevanti profili in tema di effetti del giudicato esterno e potenzialità edificatorie ai fini Ici/Imu.

In tema di Ici, la Sentenza che abbia deciso con efficacia di giudicato relativamente ad alcune annualità fa stato anche con riferimento ad annualità diverse, in relazione però solo a quei fatti che rappresentano elementi costitutivi della fattispecie a carattere tendenzialmente permanente, laddove però tale carattere non può essere attribuito al valore immobiliare, che, per sua natura, con riferimento ai diversi periodi di imposta, è destinato a

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Avvalimento di garanzia: l’oggetto deve essere chiaramente determinato

  Nella Sentenza n. 832 del 30 maggio 2015 del Tar Sardegna, Sezione Prima, il cosiddetto “avvalimento di garanzia”, con

“Nuovo Codice”: pubblicata la proposta di “Linee guida” Anac per gli affidamenti sotto soglia

Il 6 luglio 2016 l’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) ha pubblicato sul proprio sito istituzionale la propria proposta di “Linee guida”

Riconoscimento del debito fuori bilancio verso una Società controllata mediante l’adozione di una Delibera di Giunta: grave irregolarità

Nella Delibera n. 29 del 17 marzo 2017 della Corte dei conti Liguria, un Comune aveva riconosciuto ad una Società

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.