Ici: efficacia del giudicato

Ici: efficacia del giudicato

Nella Sentenza n. 21811 del 29 agosto 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che il giudicato formatosi su alcune annualità fa stato con riferimento anche ad annualità diverse, in relazione a quei fatti che costituiscono elementi costitutivi della fattispecie a carattere tendenzialmente permanente, ma non con riferimento ad elementi variabili. Ne deriva che, in tema di Ici, il giudicato sulle modalità di esercizio di una determinata attività, che sono suscettibili di modificarsi nel tempo, non spiega efficacia espansiva negli altri periodi di imposta.


Related Articles

Imu e Tasi: fissati i coefficienti di aggiornamento dei fabbricati del Gruppo catastale “D” per il 2015

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento delle Finanze, ha diffuso sul proprio sito istituzionale, il Dm. 25 marzo

Affidamenti a “Società in house”: le modifiche alle “Linee-guida” per l’istituzione dell’Elenco incassano il via libera di Palazzo Spada

Il Consiglio di Stato, nel corso dell’Adunanza della Commissione speciale dello scorso 21 luglio 2017, ha reso parere favorevole sulle

Compensi Avvocati degli Enti Locali: esclusione dei compensi professionali per le spese compensate

  Nella Delibera n. 235 del 13 settembre 2017 della Corte dei conti Campania, viene chiesto un parere sulla corretta

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.