Ici: presupposti di esenzione per le Onlus

Ici: presupposti di esenzione per le Onlus

L’Ordinanza n. 10454 del 2 maggio 2018 della Corte di Cassazione ha chiarito quali sono i presupposti in presenza dei quali le Onlus possono godere dell’esenzione ai fini Ici.

L’esenzione Ici, di cui all’art. 7, comma 1, lett. i), del Dlgs. n. 504/92, impone di considerare realizzate, in senso non esclusivamente commerciale, le attività sanitarie ed assistenziali, che, per le concrete modalità di svolgimento, non siano orientate alla realizzazione di profitti. Il contribuente ha l’onere di dimostrare l’esistenza, in concreto, dei requisiti dell’esenzione, mediante la prova che l’attività cui l’immobile è destinato non sia svolta con le modalità di un’attività

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ici: esenzione per l’istituto religioso che svolge attività scolastica e non commerciale

Nella Sentenza n. 12271 del 17 maggio 2017 della Corte di Cassazione, la controversia in esame riguarda l’impugnazione di quattro

“Permesso di costruire”: l’annullamento in autotutela dopo più di 20 anni è illegittimo

Nella Sentenza n. 5493 del 22 novembre 2017 del Tar Campania, la questione controversa in esame riguarda 2 titolari di

Opere pubbliche per messa in sicurezza di edifici e territorio: ripartiti i contributi istituiti dalla “Legge di bilancio 2018”

Con Decreto interministeriale 6 marzo 2019, diffuso l’8 marzo 2019 sul sito del Ministero dell’Interno –Direzione centrale della Finanza locale

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.