Ici: spettanza dell’esenzione per immobile di Ente non commerciale dato in comodato ad altro Enc

Ici: spettanza dell’esenzione per immobile di Ente non commerciale dato in comodato ad altro Enc

Nella Sentenza n. 25508 del 18 dicembre 2015 della Corte di Cassazione, venivano notificati 3 avvisi di accertamento ai fini Ici per gli anni 2005, 2006 e 2007, relativi ad un immobile di proprietà di una Fondazione di culto, e concesso in comodato d’uso gratuito ad una Onlus, per perseguire le finalità di assistenza e formazione a favore di studenti universitari. Questa finalità, sostenevano i ricorrenti, giustificava l’esenzione di cui all’art. 7, comma 1, lett. i), del Dlgs. n. 504/92.

In particolare, la Fondazione insisteva nel contestare come non abbia rilevanza il fatto che il bene in questione sia utilizzato

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Riscossione: errata notifica e nullità ipoteca esattoriale

Nella Sentenza n. 2197 del 6 febbraio 2015 della Corte di Cassazione, risulta accertato che il piego contenente la cartella

“Fondo di solidarietà comunale”: il Viminale rende note le quote 2016 spettanti ai singoli Comuni

Il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, ha messo a disposizione dei Comuni sul proprio Portale istituzionale (all’indirizzo http://finanzalocale.interno.it/apps/floc.php/in/cod/28) i

Tarsu: applicabilità della Tassa ai garage

Corte di Cassazione – Sentenza n. 33 del 7 gennaio 2015 Un Comune ha proposto ricorso lamentando la violazione e