Ici: tassazione terreni edificabili

Ici: tassazione terreni edificabili

Nell’Ordinanza n. 6500 del 6 marzo 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che un’area, ai fini dell’applicazione dell’Ici, è da considerarsi fabbricabile se utilizzabile a scopo edificatorio in base allo strumento urbanistico generale adottato dal Comune, indipendentemente dall’approvazione della Regione e dall’adozione di strumenti attuativi del medesimo. Ciò determina quella che può considerarsi una vera e propria “impennata” di valore rilevante ai fini fiscali. Peraltro, la Suprema Corte precisa che, ai fini Ici, il valore imponibile può essere desunto da una perizia giurata di stima anche se prodotta ad altri fini, purché facendo applicazione dei criteri indicati dall’art. 5 del Dlgs. n. 504/1992.


Related Articles

Edificabilità area: si desume dalla qualificazione attribuita nel Prg, a prescindere dall’adozione di strumenti attuativi

Nell’Ordinanza n. 13263 del 25 maggio 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità affermano che l’edificabilità di un’area,

Tarsu: il contribuente deve provare il mancato utilizzo dell’immobile

Nell’Ordinanza n. 1976 del 26 gennaio 2018 della Corte di Cassazione, il titolare di un albergo impugnava la cartella esattoriale

Vincolo di indisponibilità: inclusi anche i posti di qualifica dirigenziale coperti con incarichi ex art. 110

Nella Delibera n. 56 del 31 gennaio 2017 della Corte dei conti Veneto, viene chiesto se, a termini dell’art. 1,

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.