Identità digitale: Agid rilascia le Linee-guida

Identità digitale: Agid rilascia le Linee-guida

Sono state emanate da Agid, con Determinazione n. 344 del 21 novembre 2019, le Linee-guida che abilitano le Pubbliche Amministrazioni ad effettuare l’identificazione delle persone fisiche, attività propedeutica al rilascio dell’identità digitale.

L’obiettivo è quello di semplificare le procedure e incentivare così l’utilizzo di “Spid”, sulla base delle esigenze rappresentate proprio dagli Enti pubblici, interessati a promuoverne l’uso per l’identificazione degli utenti dei propri Servizi digitali.

Le Linee-guida prevedono un modello di “Rao” (Registration Authority Office) pubblico, che sarà efficace dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Le regole sono state redatte da un Gruppo di lavoro costituito da rappresentanti dell’Agenzia per l’Italia digitale, del Team per la Trasformazione digitale, dei gestori di Identità digitale (Identity Provider) e delle Pubbliche Amministrazioni interessate.


Related Articles

Organo di revisione: il parere sugli atti di programmazione dell’assunzione di personale deve essere assunto antecedentemente alla relativa Deliberazione

Nella Delibera n. 461 del 16 dicembre 2015 della Corte dei conti Lombardia, il quesito posto dall’Ente istante s’incentra sulla

Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a novembre 2017

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 4 del 5 gennaio 2018 il Comunicato dell’Istat contenente l’aggiornamento al mese di novembre

Decadenza per mancata conclusione dei lavori del titolo edilizio

Nella Sentenza n. 725 del 20 maggio 2019 del Tar Bari, i Giudici chiariscono che l’Amministrazione comunale non può pronunciare

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.