Il valore del giudicato ai fini Ici

Il valore del giudicato ai fini Ici

Nell’Ordinanza n. 13615 del 21 maggio 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che, in tema di Ici, la Sentenza che abbia deciso con efficacia di giudicato relativamente ad alcune annualità fa stato con riferimento anche ad annualità diverse, in relazione a quei fatti che appaiano elementi costitutivi della fattispecie a carattere tendenzialmente permanente, ma non con riferimento ad elementi variabili, come, ad esempio, il valore immobiliare.

L’edificabilità di un terreno costituisce una qualificazione giuridica preliminare all’applicazione della disciplina dell’Ici, ossia un elemento costitutivo della fattispecie impositiva che, estendendosi ad una pluralità di periodi di imposta, assume

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Bilancio di previsione 2014: apportate modifiche alle certificazioni degli Enti sperimentatori

Con il Comunicato 20 novembre 2014 il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto che sono

“Permesso di costruire”: l’annullamento in autotutela dopo più di 20 anni è illegittimo

Nella Sentenza n. 5493 del 22 novembre 2017 del Tar Campania, la questione controversa in esame riguarda 2 titolari di

Contrassegni auto disabili: il Ministro Delrio invita i Comuni a vigilare sull’adeguamento al modello europeo

Un periodo di 3 anni concesso per l’adeguamento e più di 4 mesi trascorsi dalla scadenza di quel termine. Nonostante

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.