Impianti pubblicitari: l’installazione non è vincolata al regime del “permesso di costruire”

Impianti pubblicitari: l’installazione non è vincolata al regime del “permesso di costruire”

Nella Sentenza n. 779 dell’8 febbraio 2017 del Tar Napoli, La questione controversa in esame riguarda la contestazione dell’ordinanza dirigenziale di un Comune con cui sono stati disposti, ai sensi dell’art. 31, del Dpr. n. 380/01, la demolizione ed il ripristino dello stato dei luoghi in relazione all’installazione di cartelloni pubblicitari in assenza di “permesso di costruire”. I Giudici rilevano che l’attività pubblicitaria è regolamentata dall’art. 23, comma 4, del Dlgs. n. 285/92 (“Codice della Strada”), il quale prevede che la collocazione di cartelli e di altri mezzi pubblicitari lungo le strade o in vista di

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Deficitarietà strutturale: approvati i Modelli per le certificazioni inerenti la dimostrazione del costo dei servizi 2017

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 105 dell’8 maggio 2018 il Decreto Ministero dell’Interno 23 aprile 2018, recante “Dimostrazione della

Tarsu: soggettività a carico Centri commerciali tra gestori dei servizi comuni e detentori dei locali in uso esclusivo

Nella Sentenza n. 26201 del 18 ottobre 2018, della Corte di Cassazione, la questione controversa in esame ha ad oggetto

Approvato in via definitiva il “Collegato ambientale”: importanti novità in materia di appalti e gestione dei rifiuti

Mentre a Palazzo Madama si chiudeva la partita sulla “Legge di stabilità 2016”, la Camera ha approvato il 22 dicembre, in