Impianti sportivi: la “Manovrina” riscrive le regole

Impianti sportivi: la “Manovrina” riscrive le regole

E’ stato completamente riscritto dalla Legge di conversione l’art. 62 del Dl. n. 50/17, a partire dalla rubrica dell’articolo stesso. Pur tuttavia, l’impianto e le finalità della norma rimangano sostanzialmente le stesse. Infatti, l’art. 62 dispone in materia di costruzione degli Impianti sportivi come previsto art. 1, comma 304, della “Legge di stabilità 2014”.

Innanzitutto, il novellato art. 62 disciplina i contenuti e le modalità di predisposizione dello studio di fattibilità – individuando le tipologie di immobili che si possono costruire e confermando il divieto di realizzare nuovi complessi di edilizia residenziale – e gli interventi edilizi che

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Split payment” commerciale: nuovi codici-tributo ma solo per chi opera il versamento diretto dell’Iva sugli acquisti

Con la Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 139/E del 10 novembre 2017, sono stati istituiti i codici-tributo per il versamento

Ici: soggettività passiva cava edificabile

Nell’Ordinanza n. 351 del 13 gennaio 2021 Corte di Cassazione, la Suprema Corte rileva che gli artt. 1 e 2

Digitalizzazione P.A.: esiste un modello procedurale per garantire la Privacy e al contempo la rilevanza giuridica di un documento da pubblicare ai fini della Trasparenza ?

Testo del quesito: “In ambito di pubblicazione delle dichiarazioni sostitutive dei dirigenti, alcune sono native digitali e firmate digitalmente. Ai