Imposta di bollo: sono esenti le ingiunzioni di pagamento predisposte dal Comune?

Imposta di bollo: sono esenti le ingiunzioni di pagamento predisposte dal Comune?

Il testo del quesito:

Si richiedono chiarimenti in merito alle ingiunzioni di pagamento, ai sensi del Rd. n. 639/1910, il cui art. 2 richiede che la notifica delle medesime avvenga ‘nella forma delle citazioni’ mediante Ufficiale giudiziario.

Fino ad oggi il nostro Ente ha sempre provveduto ad applicare ai suddetti atti la marca da bollo di Euro 16,00 sulla base di quanto stabilito dall’art. 17, Allegato “A”, Tariffa, Parte I, del Dpr. n. 642/72. Tuttavia, in considerazione della tipologia dell’atto relativo al procedimento per la riscossione di entrate pubbliche, l’applicazione dell’Imposta di bollo sembrerebbe esente in modo assoluto, atteso

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Adeguamento al nuovo Regolamento europeo sul trattamento dei dati: l’obbligo decorre dal 25 maggio 2018

Il Regolamento Due n. 679/2016, entrato in vigore il 24 maggio 2016, sarà applicabile in tutti i Paesi comunitari dal

Certificazioni di qualità: costituiscono requisiti di partecipazione e non elementi di valutazione

Nel Parere n. 33 del 1°aprile 2015, l’Anac statuisce che le clausole dei bandi di gara che introducono, tra gli

Mutui e prestiti obbligazionari: entro il 28 febbraio 2018 i Comuni devono confermare la spesa sostenuta per l’estinzione anticipata

Dal 1° al 28 febbraio 2018 si apre la finestra entro la quale i Comuni possono inviare – a completamente

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.