Imposta di soggiorno: “no” al rimborso delle spese sostenute dalle strutture ricettive per la gestione e riscossione dell’Imposta

Imposta di soggiorno: “no” al rimborso delle spese sostenute dalle strutture ricettive per la gestione e riscossione dell’Imposta

Nella Delibera n. 159 del 19 dicembre 2018 della Corte dei conti Campania, un Comune richiede un parere circa la possibilità di prevedere, nel Regolamento comunale, un ristoro delle spese sostenute dai titolari delle strutture ricettive per la gestione e la riscossione dell’Imposta di soggiorno.

La Sezione risponde negativamente al quesito posto, per 3 ragioni:

a) in primo luogo perché, come osservato dalla Corte di Cassazione nella Sentenza n. 32058/2018, “non emergono […] profili di irragionevolezza nell’attribuzione della qualifica in questione [Agente contabile] a tutti i gestori di strutture alberghiere, a prescindere dalla loro dimensione. Anche un imprenditore individuale,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tari: giurisdizione del Giudice tributario

  Nella Sentenza n. 183 del 18 gennaio 2017 del Consiglio di Stato, alcuni Istituti religiosi dediti all’istruzione non statale

“Servizi Demografici”: nuove istruzioni del Viminale in merito al rilascio della Carta d’identità elettronica

Facendo seguito alla pubblicazione del Decreto Mef 25 maggio 2016 e del Dm. 23 dicembre 2015 , il Ministero dell’Interno

Tarsu: legittimo non esonerare dal pagamento il detentore di rifiuti che li smaltisce privatamente

Nella Sentenza C-551/2013 del 18 dicembre 2014 della Corte di Giustizia dell’Unione europea, una Società proprietaria di un complesso turistico

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.