Imu: aggiornati i coefficienti per la determinazione del valore degli immobili non iscritti in Catasto classificabili nel Gruppo catastale “D”

Imu: aggiornati i coefficienti per la determinazione del valore degli immobili non iscritti in Catasto classificabili nel Gruppo catastale “D”

È stato pubblicato sulla G.U. n. 120 del 21 maggio 2021 il Dm. Mef 7 maggio 2021, che ha disposto l’aggiornamento dei fabbricati “a valore contabile”, ovverosia i fabbricati di cui all’art. 1, comma 746, della Legge n. 160/2019, non iscritti in Catasto ma classificabili nel Gruppo catastale “D”. Il coefficiente trova applicazione, sia ai fini Imu che ai fini dell’Impi, istituita dall’art. 38 del Dl. n. 124/2019. Il Ministero ha confermato il coefficiente di 1,01, già in vigore nel 2020.


Related Articles

Procedure “semplificate” affidamento servizi: il Tar Napoli interviene sui principi cui le Amministrazioni devono attenersi

Nella Sentenza n. 1336 dell’8 marzo 2017 del Tar Napoli, i Giudici si esprimono sulle procedure di affidamento di servizi ai

Illecito conferimento di incarico dirigenziale a soggetto privo dei requisiti di professionalità: condanna di un Amministratore provinciale

Corte dei conti – Sezione Terza Giurisdizionale Centrale d’Appello – Sentenza n. 171 del 12 ottobre 2020 Oggetto:  Condanna di

Finanza pubblica: Commissione Ue riconosce all’Italia flessibilità pari allo 0,85% del Pil per sostenere la ripresa

Con il Comunicato 17 maggio 2016, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noto il contenuto della corrispondenza scambiata

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.