Imu: aggiornati i coefficienti per la determinazione del valore degli immobili non iscritti in Catasto classificabili nel Gruppo catastale “D”

Imu: aggiornati i coefficienti per la determinazione del valore degli immobili non iscritti in Catasto classificabili nel Gruppo catastale “D”

È stato pubblicato sulla G.U. n. 120 del 21 maggio 2021 il Dm. Mef 7 maggio 2021, che ha disposto l’aggiornamento dei fabbricati “a valore contabile”, ovverosia i fabbricati di cui all’art. 1, comma 746, della Legge n. 160/2019, non iscritti in Catasto ma classificabili nel Gruppo catastale “D”. Il coefficiente trova applicazione, sia ai fini Imu che ai fini dell’Impi, istituita dall’art. 38 del Dl. n. 124/2019. Il Ministero ha confermato il coefficiente di 1,01, già in vigore nel 2020.


Related Articles

Tassa rifiuti: imponibilità delle aree adibite a deposito

Nella Sentenza n. 26637 del 10 novembre 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità si esprimono sulla tassazione

Incentivi connessi a pratiche di condono edilizio

Nella Delibera n. 54 del 12 aprile 2021 della Corte dei conti Lombardia, un Comune chiede un parere in merito

Pubblica sicurezza: convertito in Legge il “Dl. Stadi”, nuove risorse per rispondere all’incremento di richieste di asilo

È stata pubblicata sulla G.U. n. 245 del 22 ottobre 2014 la Legge 17 ottobre 2014, n. 146, di conversione

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.