Imu: individuazione del soggetto passivo nel caso di contratti di leasing risolti ma con l’immobile non riconsegnato

Imu: individuazione del soggetto passivo nel caso di contratti di leasing risolti ma con l’immobile non riconsegnato

Nella Sentenza n. 721 del 17 ottobre 2016 della Ctp Modena, una Società impugnava l’avviso di accertamento Imu con il quale un Comune aveva chiesto il pagamento dell’imposta relativa ad un immobile concesso in locazione finanziaria anche con riferimento ai mesi intercorsi tra la data di risoluzione del contratto e quella di riconsegna del bene.

I Giudici modenesi rilevano che la questione controversa in esame va risolta tenendo presente quanto statuito dall’art. 12, comma 1 delle preleggi, che prevede che il locatario è soggetto passivo finché è in corso il contratto e non anche dopo la sua risoluzione. Inoltre, i Giudice sottolineano che la diversa disposizione stabilita per la Tasi dall’art. 1, comma 672, della Legge n. 147/13 ha chiaro carattere innovativo e non interpretativo rispetto alla disciplina dell’Imu che non a caso si uniformava confermandola a quella dell’Ici. Pertanto, i Giudici rispettano la normativa speciale Imu che prevede che per gli immobili, anche da costruire o in corso di costruzione, concessi in locazione finanziaria, soggetto passivo è il locatario a decorrere dalla data della stipula e per tutta la durata del contratto.


Related Articles

Interventi di estrema urgenza: esiti dei controlli a campione su procedure di affidamento ed esecuzione

Con il Comunicato del 16 dicembre 2015, diffuso il 21 gennaio 2016, il Presidente dell’Anac ha reso noti gli esiti

Tributi locali: prorogata la sospensione dei versamenti per le popolazioni dei Comuni terremotati

È stato pubblicato sulla G.U. n. 123 del 29 maggio 2018 il Dl. n. 55 del 29 maggio 2018, rubricato

Tarsu: illegittimo il provvedimento che stabilisce le tariffe in misura superiore al costo complessivo di gestione del Servizio

Nella Sentenza n. 4657 del 16 giugno 2021 del Consiglio di Stato, i Giudici affermano che il provvedimento dell’Amministrazione comunale