Imu: per gli imprenditori agricoli Dichiarazione da presentare solo in caso di variazioni

Imu: per gli imprenditori agricoli Dichiarazione da presentare solo in caso di variazioni

È stata pubblicata sul sito web istituzionale del Mef-Dipartimento delle Finanze, la Risoluzione 16 giugno 2017, n. 3/DF, avente ad oggetto “Imposta municipale propria (Imu) di cui all’art. 13 del Dl n. 201/11, convertito con modificazioni, dalla Legge n. 214/11 – Esenzione dall’imposta per i terreni agricoli di cui ai commi 10 e 13, dell’art. 1 della Legge n. 208/15 – Dichiarazione ai sensi dell’art. 13, comma 12-ter del Dl. n. 201/11”.

Il Dipartimento, con il Documento in analisi, fornisce chiarimenti in merito all’assolvimento dell’obbligo dichiarativo Imu entro il 30 giugno 2017 con riguardo ai terreni agricoli posseduti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Imu: emanato il Decreto con le risorse volte a compensare il mancato gettito conseguente alle esenzioni sulla “prima casa”

Con il Comunicato 27 giugno 2014, pubblicato sul proprio sito istituzionale, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale,

Tia: non deve essere pagata la parte variabile sulle aree dedicate ad attività che producono rifiuti speciali

Nella Sentenza n. 9858 del 13 maggio 2016 della Corte di Cassazione, i Giudici aditi hanno respinto il ricorso proposto

Concorsi: illegittima l’esclusione del candidato assente alla prova in caso di convocazione con modalità diversa da quella prevista nel bando

Nella Sentenza n. 8231 del 22 giugno 2020 del Tar Lazio,i Giudici affermano che è illegittima l’esclusione dal concorso in