Incarichi di patrocinio legale: possono dar luogo a debiti fuori bilancio purché nel rispetto dell’art. 194 del Tuel

Incarichi di patrocinio legale: possono dar luogo a debiti fuori bilancio purché nel rispetto dell’art. 194 del Tuel

Nella Delibera n. 261 del 29 dicembre 2014 della Corte dei conti Campania, la richiesta di parere formulata da un Sindaco trae origine da due distinte fattispecie. Da un lato, viene rappresentato dall’Ente interpellante il conferimento di incarichi, conferiti a diversi legali, di rappresentanza e di difesa in giudizio del Comune, con “assunzione di impegno contabile ex art. 183 del Dlgs. n. 267/00 per importi a volte simbolici, a volte comunque insufficienti a coprire l’ammontare del compenso finale” e, dall’altro, l’Ente medesimo fa riferimento al conferimento di analoghi incarichi, con “alcune delibere […] del tutto prive di

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Tags assigned to this article:
Corte dei contiincarichipatrocinio legale

Related Articles

Cassa Depositi e Prestiti: al via la rinegoziazione dei mutui contratti da Province e Città metropolitane

Con un Comunicato del 5 aprile 2016, la Cassa Depositi e Prestiti ha annunciato l’avvio di una nuova operazione di

Trattamento accessorio del personale dipendente comunale: deroga all’applicazione dell’art. 9, comma 2-bis, del Dl. n. 78/10

Nella Delibera n. 201 del 21 novembre 2014 della Corte dei conti Puglia, un Sindaco sottopone alla Sezione un quesito

Soggetti aggregatori: l’Anac fissa le modalità operative per chiedere l’iscrizione all’Elenco

In applicazione di quanto disposto dal Dpcm. 11 novembre 2014, pubblicato sulla G.U. n. 15 del 20 gennaio 2015, l’Autorità nazionale