Incarichi senza copertura: responsabilità del Sindaco o del Dirigente

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 26657 del 18 dicembre 2014, osserva che il divieto, per i Comuni, in base all’art. 23, commi 3 e 4, del Dl. n. 66/89 convertito con modificazioni nella Legge n. 144/89, di effettuare qualsiasi spesa in assenza di impegno contabile registrato dal Ragioniere (o dal Segretario, in mancanza del Ragioniere) sul competente capitolo di bilancio di previsione, trova applicazione anche qualora la spesa dell’Ente territoriale sia interamente finanziata da altro Ente pubblico, dovendo anche in tal caso avere luogo la verifica della copertura della spesa nel bilancio del Comune che assume l’impegno

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Traffico portuale: pubblicato il Decreto di assegnazione delle risorse per le mancate entrate dovute alla pandemia

Sulla G.U. n. 248 del 16 ottobre 2021 è stato pubblicato il Decreto 17 agosto 2021 del Ministero delle Infrastrutture

Inps: definiti i nuovi livelli reddituali per la corresponsione degli assegni per il nucleo familiare 2017-2018

E’ stata pubblicata la Circolare Inps 18 maggio 2017, n. 87, avente ad oggetto “Corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare.

Assunzioni Regioni Sardegna: la Corte dei conti conferma la possibilità di procedere secondo le modalità ordinarie

Nella Delibera n. 119 del 18 ottobre 2016 della Corte dei conti Sardegna, un Sindaco ha richiesto un parere in