Incentivi alla progettazione: può beneficiarne il Coordinatore della sicurezza se è un interno ed opera come Direttore dei lavori o operativo

Incentivi alla progettazione: può beneficiarne il Coordinatore della sicurezza se è un interno ed opera come Direttore dei lavori o operativo

 

Nella Delibera n. 193 del 12 maggio 2015 della Corte dei conti Lombardia, la Sezione statuisce che l’attività di Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione, quando espletata dal personale tecnico interno, investito della funzione di Direttore dei lavori o di Direttore operativo, può beneficiare dell’incentivo previsto dal novellato art. 93, comma 7-ter del Dlgs. n. 163/06. Naturalmente, in sede di contrattazione integrativa, è necessario considerare autonomamente le 2 funzioni, in modo da attribuire correttamente ai dipendenti incaricati la quota del fondo costituito dall’Amministrazione ai sensi dei commi 7-bis e 7-ter. Infatti, nel caso in

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Covid-19”: in G.U. il “Decreto ponte” che disciplina le misure anti-contagio fino all’approvazione del Dpcm.

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 248 del 7 ottobre 2020 il Dl. n 125 del 7 ottobre 2020, recante

“Legge Delrio”: la Corte Puglia delinea le competenze delle Province in materia di gestione dell’edilizia scolastica

Il quesito oggetto della Delibera n. 61 del 2 marzo 2016 della Corte dei conti Puglia riguarda la corretta interpretazione

Appalti: criteri per distinguere un appalto di servizi da un incarico professionale

L’individuazione del discrimine fra incarico professionale, regolamentato ai sensi del Dlgs. n. 165/01 e quindi secondo le norme di pubblico