Incentivi per funzioni tecniche: non sono erogabili in assenza di un quadro economico

Incentivi per funzioni tecniche: non sono erogabili in assenza di un quadro economico

Nella Delibera n. 25 del 19 marzo 2019 della Corte dei conti Piemonte, viene chiesto un parere sull’interpretazione delle previsioni normative che regolamentano la possibilità di remunerare lo svolgimento delle funzioni tecniche, tassativamente previste dall’art. 113 del Dlgs. n. 50/2016, effettivamente svolte dai dipendenti pubblici in relazione ad appalti di servizi e forniture. Più nel dettaglio, con un primo quesito viene chiesto di sapere se, in merito ai servizi ed alle forniture per i quali non è stato approvato il Progetto ed il quadro economico, è possibile post-aggiudicazione finanziare gli incentivi delle funzioni tecniche se nel capitolo di spesa dell’appalto

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Lavoro flessibile: limite del 50% della spesa del 2009

Nella Delibera n. 47 del 30 aprile 2015 della Corte dei conti Liguria, un Sindaco ha chiesto la corretta interpretazione

Riaccertamento straordinario: grave l’irregolarità contabile costituita dalla reimputazione di tutti i residui al solo esercizio 2016

Nella Delibera n. 8 del 2 febbraio 2016 della Corte dei conti Liguria, un Comune ha approvato il prospetto di

Immobile di interesse storico: efficacia della vendita

Il testo del quesito: “Nel caso di alienazione di un immobile di interesse storico, sul quale sussiste un diritto di

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.