Inps: estesa la cumulabilità dell’indennità di mobilità alle cariche pubbliche non elettive degli Enti Locali

Inps: estesa la cumulabilità dell’indennità di mobilità alle cariche pubbliche non elettive degli Enti Locali

L’Inps – Direzione centrale Prestazioni a sostegno del reddito, con la Circolare n. 207 del 28 dicembre 2015, ha esteso la compatibilità e cumulabilità dell’indennità di mobilità con il godimento delle indennità per cariche pubbliche non elettive di Organi esecutivi degli Enti Locali.

Com’è noto, i lavoratori percepiscono i gettoni di presenza per lo svolgimento di cariche pubbliche elettive nonché sindacali, i quali sono compatibili e cumulabili con l’indennità di mobilità così come confermato dall’Istituto con Messaggio n. 16920 del 28 gennaio 1999.

Secondo quanto affermato dalla Circolare Inps n. 229 del 21 novembre 1996, la cumulabilità si applica in

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Notifica: cartella a mezzo posta senza relata di notifica

Nella Sentenza n. 4567 del 6 marzo 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici affermano che, in tema di notificazione

Mobilità per interscambio tra dipendenti comunali in possesso del profilo professionale di Agente di Polizia municipale

Nella Delibera n. 444 del 20 ottobre 2015 della Corte dei conti Toscana, la questione controversa verte sulla possibilità, per

Stazioni appaltanti: l’Anac definisce le Istruzioni per la bonifica e la chiusura dei centri di costo

Con il Comunicato del Presidente datato 30 gennaio 2019 e diffuso l’8 febbraio 2019, l’Autorità nazionale Anticorruzione (Anac) ha fornito