Installazione e gestione distributori automatici: per Palazzo Spada si tratta di concessione di servizi

Installazione e gestione distributori automatici: per Palazzo Spada si tratta di concessione di servizi

Nella Sentenza n. 3571 del 16 luglio 2015 del Consiglio di Stato, i Giudici affermano che la prestazione concernente l’installazione e la gestione dei distributori automatici è propriamente qualificabile come concessione di servizi, che si differenzia dall’appalto di servizi in quanto il corrispettivo della fornitura consiste unicamente nel diritto di gestire i servizi, o in tale diritto accompagnato da un prezzo, ex art. 3, comma 12, del Dlgs. n. 163/06. Inoltre i Giudici osservano che l’art. 30 del Dlgs. n. 163/06, sottrae dette concessioni alle disposizioni riferite ai contratti pubblici, ma le assoggetta comunque, al rispetto dei principi di economicità,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Trasferimenti erariali: ripartite le risorse per la promozione dei diritti dell’infanzia e l’adolescenza

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 301 del 29 dicembre 2015 il Decreto 30 ottobre 2015, emanato dal Ministero del

Dichiarazioni “770/2016”: prorogato al 15 settembre 2016 il termine per la presentazione

Con il Dpcm. 26 luglio 2016, pubblicato sulla G.U. n. 176 del 29 luglio 2016, è stato prorogato al 15