Integrazione orario di lavoro di personale a tempo parziale e determinato: riassorbimento di personale in mobilità e utilizzazione dei resti delle capacità assunzionali

Integrazione orario di lavoro di personale a tempo parziale e determinato: riassorbimento di personale in mobilità e utilizzazione dei resti delle capacità assunzionali

Nella Delibera n. 176 del 25 ottobre 2017 della Corte dei conti Sicilia, viene chiesto un parere sul momento in cui sia possibile utilizzare l’ultimo degli anni del triennio (2013/2015) per le capacità assunzionali non utilizzate. Nello specifico, viene domandato se, per effettuare il blocco dei resti assunzionali, sia sufficiente l’approvazione della sola programmazione del fabbisogno di personale dell’anno 2017 (triennio 2017-2019) o se occorrano inoltre la pubblicazione del bando o, in aggiunta, l’approvazione della graduatoria o, infine, l’assunzione del vincitore, sempre entro l’esercizio finanziario 2017. La Sezione chiarisce che un incremento dell’orario di lavoro del personale part-time è ammissibile,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Interdittiva Antimafia: i legami parentali di per sé non bastano a giustificare un’informativa negativa

Nella Sentenza n. 1143 del 26 aprile 2017 del Tar Sicilia, la questione controversa in esame ha ad oggetto un’informativa

Tari: il versamento deve avvenire su autoliquidazione

Nella Sentenza n. 70 del 25 febbraio 2020 della Ctp Parma, la questione controversa riguarda un sollecito di pagamento Tari

Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a marzo 2016

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 99 del 29 aprile 2016 il Comunicato dell’Istat contenente l’aggiornamento al mese di marzo