Irpef: tassazione separata per la distribuzione del “Fondo risorse decentrate” in base al Contratto collettivo nazionale integrativo

Irpef: tassazione separata per la distribuzione del “Fondo risorse decentrate” in base al Contratto collettivo nazionale integrativo

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 177 del 10 giugno 2020, ha fornito chiarimenti in ordine alla tassazione separata, ai sensi dell’art. 17, comma 1, lett. b), del Tuir (Dpr. n. 917/1986) in caso di distribuzione del “Fondo risorse decentrate” (ex “Fondo unico di amministrazione”) per il personale delle aree funzionali, come stabilito dal Contratto collettivo nazionale integrativo.

L’Agenzia ha ricordato che tale norma prevede l’applicazione della tassazione separata nel caso di erogazione di “emolumenti arretrati per prestazioni di lavoro dipendente riferibili ad anni precedenti, percepiti per effetto di leggi, di

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Imu: convertito in Legge n. 5/14 del Dl. n. 133/13, che ha disposto l’abolizione della seconda rata 2013

È stato pubblicata sulla G.U. n. 23 del 29 gennaio 2014 – Supplemento ordinario n. 9, ed è in vigore

“Pareggio di bilancio”: pubblicato il Decreto sul monitoraggio e la certificazione per le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano

È stato pubblicato sulla G.U. n. 187 dell’11 agosto 2017 il Dm. Mef 19 luglio 2017 inerente il monitoraggio e

Iva: anche le Società “in house” applicano il regime di esenzione alle prestazioni socio-sanitarie ed assistenziali

Ctr-Lombardia – Sentenza n. 1017/67/16 del 18 gennaio 2016   È stato avanzato ricorso alla Ctr-Lombardia da una Società “in-house

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.