Istat: al via il Censimento della popolazione e delle abitazioni per l’anno 2019

Istat: al via il Censimento della popolazione e delle abitazioni per l’anno 2019

L’Istat, con il Comunicato 2 ottobre 2019, pubblicato sul proprio sito istituzionale, rende noto l’avvio della seconda edizione del “Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni”, volto a fornire dati statistici sulle principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia.

Quest’anno sarà caratterizzata da una riduzione dei costi per i rilevamenti (circa il 50% in meno), un minor onere di compilazione a carico delle famiglie e una maggior precisione e aggiornamento delle informazioni raccolte per ciascun territorio.

L’Istat ha avviato la spedizione delle informative alle famiglie coinvolte nel test campione, consentendo di rispondere al Censimento dal 7 ottobre 2019 al 20 dicembre 2019. La partecipazione è un obbligo di legge e, pertanto, in caso di mancata adesione al censimento, sono previste sanzioni amministrative.

Il nuovo “Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni”, a cadenza annuale e non più decennale, è stato inaugurato lo scorso ottobre 2018 ed ha registrato un’alta partecipazione con oltre il 92% di famiglie aderenti all’iniziativa statistica. A differenza delle passate tornate censuarie, non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento ma solo un campione anno dopo anno, per un totale di circa un milione e quattrocentomila famiglie, in oltre 2.800 Comuni in tutta Italia.


Related Articles

“730 precompilato”: modalità di utilizzo dei dati delle spese sanitarie

  Con il Provvedimento 31 luglio 2015, il Direttore dell’Agenzia delle Entrate definisce le modalità di utilizzo dei dati delle

Contratti pubblici: nuovo Regolamento di vigilanza e accertamenti ispettivi

L’Anac, il 15 dicembre 2014, ha approvato il nuovo Regolamento di vigilanza in materia di contratti pubblici, che entrerà in

Comuni, Province e Città metropolitane: emanato il Dm. sul monitoraggio del “Pareggio di bilancio 2017”

È stato pubblicato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze sul proprio sito internet istituzionale il Decreto Mef-RgS–Igepa n. 138205 del

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.