Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a maggio 2016

Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a maggio 2016

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 143 del 21 giugno 2016 il Comunicato dell’Istat contenente l’aggiornamento al mese di maggio 2016 dell’Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.

Com’è noto, tale indice è da utilizzarsi, oltre che per l’aggiornamento dei canoni di locazione (ai sensi di quanto disposto dall’art. 81 della Legge n. 392/78), anche ogni qual volta atti normativi o contrattuali delle Pubbliche Amministrazioni facciano esplicito rinvio al variare del costo della vita, ai sensi dell’art. 54 della Legge n. 449/97.

Si riporta di seguito una Tabella riepilogativa del suddetto aggiornamento:

 

Anni e mesi Indici

(Base 2015=100)

Variazioni percentuali rispetto al corrispondente periodo
dell’anno precedente di 2 anni precedenti
(Base 2010=100)
2015 Maggio 107,2 -0,1 0,3
Giugno 107,3 -0,1 0,2
Luglio 107,2 -0,1 0,0
Agosto 107,4 -0,1 -0,2
Settembre 107,0 -0,1 -0,2
Ottobre 107,2 0,0 0,1
Novembre 107,0 0,0 0,2
Dicembre 107,0 0,0 -0,1
Media 107,1
(Base 2015=100)
Coefficienti di raccordo tra le basi 1,071
2016 Gennaio 99,7 -0,3 -0,5
Febbraio 99,5 -0,2 -0,6
Marzo 99,6 -0,3 -0,5
Aprile 99,6 -0,4 -0,7
Maggio 99,7 -0,4 -0,5

Related Articles

Affidamento del Servizio di Tesoreria comunale: possibilità di prevedere un corrispettivo in favore del Tesoriere

Nella Delibera n. 205 del 21 novembre 2014 della Corte dei conti Puglia, un Sindaco chiede se è legittimo, in

Riscossione: “sì” all’utilizzo dell’ingiunzione di pagamento per le sanzioni contro le violazioni del “Codice della Strada”

Nella Sentenza n. 22710 del 28 settembre 2017 della Corte di Cassazione, la questione controversa riguarda un’opposizione contro una ingiunzione

Responsabilità amministrativa: condanna Responsabile “Servizio finanziario” per liquidazione somme in assenza di un vincolo negoziale

Oggetto Condanna Dirigente comunale per aver liquidato somme di denaro ad un privato in violazione delle procedure di spesa: conferma