Istituzione nuova sede farmaceutica: illegittima in assenza dei pareri di Asl e Ordine farmacisti

Istituzione nuova sede farmaceutica: illegittima in assenza dei pareri di Asl e Ordine farmacisti

Con la Sentenza n. 2557 del 30 maggio 2017, il Consiglio di Stato si esprime sul caso di un Comune che, verificato il rapporto tra popolazione residente e sedi farmaceutiche, ha individuato le zone in cui collocare le 2 nuove Farmacie da autorizzare, stabilendo le modifiche da apportare alla pianta organica, con rappresentazione in planimetria e descrizione dei confini delle zone.

Innanzitutto i Giudici chiariscono che i pareri dell’Azienda sanitaria locale e dell’Ordine provinciale dei Farmacisti sull’istituzione e la localizzazione di nuove Farmacie devono essere obbligatoriamente acquisiti dal Comune, anche se dallo stesso non necessariamente recepiti e che pertanto il

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“La Buona Scuola”: stanziate le risorse per l’attivazione dei laboratori territoriali per l’orientamento al lavoro

Ammontano a 45 milioni di Euro le risorse stanziate dal Miur per l’attivazione dei laboratori territoriali per l’occupabilità previsti dalla

Dichiarazione “Irap/2020”: approvati il Modello e le Istruzioni ministeriali

Con il Provvedimento 31 gennaio 2020, l’Agenzia delle Entrate ha approvato il Modello “Irap/2020” e le relative Istruzioni ministeriali. Con