Iva: approvato il nuovo Modello per la Dichiarazione d’intento

Iva: approvato il nuovo Modello per la Dichiarazione d’intento

Con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate 2 dicembre 2016 è stato approvato il Modello di Dichiarazione d’intento di acquistare o importare beni e servizi senza l’applicazione dell’Iva utilizzabile per le lettere d’intento relative alle operazioni di acquisto da effettuare a partire dal 1° marzo 2017.Oltre al Modello, vengono approvate le relative Istruzioni e le specifiche tecniche per la trasmissione dei dati.

Ai fini della trasmissione telematica può essere utilizzato il software denominato “Dichiarazione d’intento” disponibile gratuitamente sul sito www.agenziaentrate.it e per la consegna al fornitore è consentita la stampa della sola Dichiarazione d’intento escluso il Quadro A

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“730 precompilato”: le istruzioni per ottenere i Pin d’accesso ai servizi online delle Entrate

Con una Nota congiunta diramata il 1º aprile 2015, l’Inps e Agenzia delle Entrate hanno fornito indicazioni relative all’abilitazione a

Pensioni complementari: fusione dei Fondi “Perseo” e “Sirio”

A partire dal 1˚ ottobre scorso il Fondo pensione “Sirio” (per i dipendenti dei Ministeri, della Presidenza del Consiglio, del

“Privacy”: approvato il Decreto di adeguamento del “Codice della Privacy” al Regolamento Ue n. 679/2016

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta dell’8 agosto 2018, ha approvato il sospirato Decreto di adeguamento del “Codice della Privacy”