Iva: le manutenzioni delle discariche scontano l’aliquota 10% solo se rientranti in “Progetti di bonifica debitamente approvati”

Iva: le manutenzioni delle discariche scontano l’aliquota 10% solo se rientranti in “Progetti di bonifica debitamente approvati”

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 186 del 12 giugno 2020, ha fornito chiarimenti in ordine all’aliquota Iva da applicare alle attività di manutenzione di una discarica.

Il n. 127-quinquies), della Tabella A, Parte III, allegata al Dpr. n. 633/1972, prevede l’applicazione dell’aliquota Iva del 10%, fra l’altro, alle “opere di urbanizzazione primaria e secondaria elencate nell’art. 4 della Legge n. 847/1964, integrato dall’articolo 44 della Legge n. 865/1971 (…)”. Ai sensi del successivo n. 127-septies) l’aliquota del 10% è applicabile anche “alle prestazioni di servizi dipendenti da contratti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Acquisto di una licenza d’uso da parte di un’impresa da fornitore estero: indicazioni sull’emissione di nota di credito in caso di risoluzione

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 308 del 30 aprile 2021, ha fornito chiarimenti in ordine all’emissione di note

“Terzo Settore”: Anac esorta a non accorpare “Servizi assistenziali” diversi in una sola gara 

No all’accorpamento in un’unica gara di diversi servizi assistenziali perché rischia di creare una barriera per i piccoli operatori economici,

“Decreto Sostegni”: tra le novità anche il rinvio al 30 aprile 2021 del termine per l’approvazione del bilancio di previsione degli Enti Locali

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi il 19 marzo 2021, ha approvato l’atteso “Decreto Sostegni”. Si tratta della prima Manovra varata

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.