Iva: qual è l’aliquota da applicare per il servizio di pulizia dei pubblici arenili?

Iva: qual è l’aliquota da applicare per il servizio di pulizia dei pubblici arenili?

Il quesito:

E’ corretto che la Società che effettua, in base ad un contratto d’appalto, la pulizia dei pubblici arenili emetta a conclusione degli stessi la fattura per il corrispettivo previsto con l’applicazione dell’aliquota Iva al 22%?

Per analoghe prestazioni l’ufficio igiene integrata liquida prestazioni sulle quali viene, invece, applicata un aliquota Iva al 10%.

La risposta dei ns. esperti.

In merito al quesito postoci, occorre richiamare la Risoluzione n. 14 del 17 gennaio 2006, con cui l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in ordine all’applicazione dell’aliquota Iva agevolata del 10%, tra le altre, alla gestione dei rifiuti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Imposta di bollo: come procedere in caso di applicazione tardiva della marca da bollo su un documento di appalto?

Il testo del quesito: “Quale fattispecie si configura nel caso in cui su un documento di appalto sia apposta una

Contributi consortili: onere della prova al contribuente secondo il Tar Toscana

Nella Sentenza n. 734 del 6 maggio 2019 della Ctr Toscana, i Giudici affermano che, in tema di contributi consortili,

Trasporti pubblici locali: Delrio, “In arrivo investimenti per 20 miliardi, un vero e proprio Piano Marshall”

Un Piano di investimenti nel Settore del “Trasporto pubblico locale” che complessivamente vale 20 miliardi di Euro, definito un “vero