“Jobs Act”: attivata la procedura per la richiesta del congedo parentale a ore

“Jobs Act”: attivata la procedura per la richiesta del congedo parentale a ore

 

E’ attiva dal 19 agosto 2015 la procedura telematica per l’invio, da parte dei genitori lavoratori dipendenti, delle domande per  la fruizione su base oraria del congedo parentale.

Ad annunciarlo è l’Inps che, con la Circolare n. 152 del 18 agosto 2015, ha fornito le istruzioni operative relative alla procedura in questione.

La modalità oraria va ad aggiungersi a quella mensile e a quella giornaliera.

Restano invariate le modalità di invio della domanda mediante uno dei seguenti canali: web (www.inps.it – Servizi on line); Contact Center e Patronati.

Come ricordato dall’Istituto, i genitori devono informare il datore di lavoro della fruizione del congedo parentale su base oraria con 2 giorni di preavviso, indicando l’inizio e la fine del periodo di congedo.


Related Articles

Notificazione: ingiunzione di pagamento al liquidatore di una Società cancellata dal Registro delle imprese

Nella Sentenza n. 966/03/14 del 30 giugno 2014 la Ctp Frosinone afferma che la cartella di pagamento emessa nei confronti

Trasferimenti: risorse ai Comuni per il finanziamento di opere per attraversamenti semaforizzati per non vedenti

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile ha pubblicato, in data 10 agosto 2021 sul proprio sito istituzionale, il

Antimafia: firmato l’Accordo per garantire legalità e sicurezza nell’opera di ricostruzione del Centro Italia

Il 30 aprile 2021, il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese ha comunicato la sottoscrizione di un Accordo di collaborazione per intensificare