La giornata parlamentare – 21 ottobre 2019

La giornata parlamentare – 21 ottobre 2019

L’Aula del Senato 

L’Aula del Senato tornerà a riunirsi domani alle 9.30 perla discussione del ddl di conversione in legge del decreto per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali. 

Le Commissioni del Senato

Per quanto riguarda le Commissioni, la Affari Costituzionali svolgerà alcune audizioni dell’indagine conoscitiva sul fenomeno della prostituzione, esaminerà poi il decreto per il riordino dei ministeri, il ddl costituzionale per l’estensione dell’elettorato per il Senato e il disegno di legge per la tutela costituzionale dell’ambiente. Con la Giustizia si confronterà sul ddl relativo agli incarichi politici dei magistrati e sul ddl per la soppressione dei tribunali delle acque pubbliche; in sede riunita con la Difesa si confronterà sullo schema di decreto sulla revisione dei ruoli delle Forze di polizia. 

La Commissione Giustizia esaminerà il ddl 1438 sulla magistratura onoraria, il disegno di legge sulla diffamazione a mezzo stampa e il ddl relativo alla lite temeraria. Giovedì alle 9.30 ascolterà le comunicazioni del Ministro della giustizia Alfonso Bonafede sulle linee programmatiche del suo Dicastero. Nel corso della settimana, la Commissione Finanze ascolterà il Direttore dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione nell’ambito dell’esame dello schema di Atto aggiuntivo alla Convenzione tra il Ministro dell’economia e delle finanze e il Direttore dell’Agenzia delle entrate. Esaminerà il ddl concernente la parità di accesso agli organi di amministrazione e di controllo delle società quotate in mercati regolamentati.

La Lavori Pubblici esaminerà lo schema di contratto di programma tra il Ministero dello sviluppo economico e la società Poste italiane S.p.A per il quinquennio 2020-2024, il ddl di delega al Governo per il riordino delle disposizioni legislative in materia di trasporto aereo e il ddl per la trasparenza delle tariffe e dei prezzi applicati dagli operatori dei servizi di telefonia mobile. Mercoledì alle 9.30 ascolterà le Comunicazioni del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli sulle linee programmatiche del suo Dicastero.

La Commissione Agricoltura continuerà l’esame della proposta di nomina di Gabriele Papa Pagliardini a Direttore dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura (AGEA), del ddl sulla promozione della filiera corta e del km zero; svolgerà due affari assegnati, rispettivamente, sui danni causati all’agricoltura dall’eccessiva presenza della fauna selvatica e sulle problematiche del settore dell’apicoltura. In sede riunita con la Territorio continuerà l’esame dei ddl sul consumo di suolo. Le Commissioni Industria insieme alla Lavoro concluderà l’esame degli emendamenti al ddl di conversione del decreto per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali. 

La Lavoro si confronterà sul ddl per l’istituzione di una commissione inchiesta sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Giovedì alle 8.00, la Commissione Salute, in sede congiunta con la Affari Sociale della Camera, ascolterà le comunicazioni del Ministro della salute Roberto Speranza sulle linee programmatiche del suo dicastero. La Commissione Territorio esaminerà il cosiddetto decreto clima e lo schema di decreto sui gas fluorurati a effetto serra. Mercoledì alle 13.15 la Politiche dell’Ue con l’Esteri, in sede congiunta con le rispettive della Camera, ascolteranno le comunicazioni del Ministro degli affari europei Vincenzo Amendola sugli esiti del Consiglio europeo del 17 e 18 ottobre 2019.

L’Aula della Camera 

Nell’arco della settimana l’Assemblea della Camera esaminerà la pdl per il recupero dei rifiuti in mare e nelle acque interne e per la promozione dell’economia circolare, la cosiddetta legge Salva Mare e la mozione per il sostegno delle libere professioni e delle imprese. Da mercoledì si confronterà sul decreto legge in materia di perimetro di sicurezza nazionale cibernetica. Come di consueto, domani alle 11.00 saranno svolte le interpellanze e interrogazioni, mercoledì alle 15.00 il question time e venerdì alle 9.30 le interpellanze urgenti.

Le Commissioni della Camera

La Commissione Affari Costituzionali svolgerà alcune audizioni nell’ambito dell’esame delle proposte di legge in materia di scioglimento dei consigli degli Enti locali conseguente a fenomeni d’infiltrazione e di condizionamento di tipo mafioso. In sede riunita con la Trasporti concluderà l’esame del ddl di conversione del decreto in materia di perimetro di sicurezza nazionale cibernetica. La Commissione Giustizia, mercoledì alle 9.00 proseguirà l’audizione del Ministro della giustizia Alfonso Bonafede sulle linee programmatiche del suo dicastero. Con la Affari Sociali si confronterà sulla istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sulle attività connesse alle comunità di tipo familiare che accolgono minori, mentre con con l’Ambiente svolgerà le audizioni in materia di disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni sui gas fluorurati a effetto serra; con la Lavoroesaminerà lo schema di decreto ministeriale recante regolamento in materia di assunzione dei testimoni di giustizia.

La Bilancio, con la Affari costituzionali, esaminerà il decreto di modifica del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti locali e altre disposizioni in materia di status e funzioni degli amministratori locali, di semplificazione dell’attività amministrativa e di finanza locale. La Finanze domani ascolterà il Presidente della Commissione tecnica per i fabbisogni standard Giampaolo Arachi nell’ambito dell’indagine conoscitiva sui sistemi tributari delle regioni e degli enti territoriali nella prospettiva dell’attuazione del federalismo fiscale e dell’autonomia differenziata; mercoledì sarà la volta del Ministro per gli Affari regionali e le autonomie Francesco Boccia. Ascolterà poi i rappresentanti dell’Autorità di regolazione per l’energia, reti e ambiente (ARERA), con riguardo alla definizione del nuovo metodo tariffario per il settore dei rifiuti. Con la Trasporti svolgerà diverse audizioni sulle risoluzioni relative all’applicazione del regime IVA sulle prestazioni didattiche per il conseguimento della patente di guida e il sostegno delle autoscuole.

La Cultura ascolterà il Commissario generale di sezione per l’Italia per Expo Dubai 2020 Paolo Glisenti sulle iniziative d’interesse della VII Commissione cui l’Italia sta lavorando in vista dell’evento e si confronterà sulla pdl per il reclutamento e stato giuridico dei ricercatori universitari e degli enti di ricerca. La Commissione Ambiente domani alle 12.00 ascolterà le Comunicazioni del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli sulle linee programmatiche del suo Dicastero; esaminerà il decreto terremoto, e ascolterà i rappresentanti dell’Associazione medici per l’ambiente (ISDE) e del Consorzio nazionale imballaggi (CONAI) nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla normativa che regola la cessazione della qualifica di rifiuto (“end of waste”). 

La Trasporti esaminerà lo schema di contratto di programma tra il Ministero dello sviluppo economico e la società Poste italiane S.p.A per il quinquennio 2020-2024. La Commissione Attività produttive ascolterà i rappresentanti di WWF Italia, Legambiente e Greenpeace Italia nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle prospettive di attuazione e di adeguamento della Strategia Energetica Nazionale al Piano Nazionale Energia e Clima per il 2030. 

La Commissione Affari sociali svolgerà una serie di audizioni sul sostegno della ricerca e della produzione dei farmaci orfani e della cura delle malattie rare e sul contrasto al fenomeno dell’antibiotico-resistenza. Ascolterà i rappresentanti della Federazione italiana medici di medicina generale (FIMMG), della Società italiana di malattie infettive e tropicali (SIMIT) e dell’Associazione italiana per lo studio del fegato (AISF) nell’ambito dell’indagine conoscitiva in materia di politiche di prevenzione ed eliminazione dell’epatite C. Esaminerà poi le risoluzioni per la tutela della salute mentale e la pdl sulla disciplina delle attività funerarie, della cremazione e della conservazione o dispersione delle ceneri. 

L’Agricoltura continuerà l’esame della proposta di nomina di Gabriele Papa Pagliardini a direttore generale dell’AGEA, esaminerà e svolgerà alcune audizioni sulle risoluzioni per la tutela del comparto agroalimentare a fronte dell’aumento dei dazi doganali deliberato dalle autorità statunitensi e proseguirà la discussione delle risoluzioni sull’uso agricolo dei prodotti derivati dalla cannabis sativa.

Nomos

A cura di Nomos Centro Studi parlamentari

La settimana parlamentare” è una rubrica a cura di Nomos Centro Studi Parlamentari, partner commerciale dell’Editore di questo Portale di informazione specializzata, Centro Studi Enti Locali S.p.a. .
Grazie alla sinergia avviata tra queste due realtà imprenditoriali, ai Lettori di Entilocali-online.it viene offerta la possibilità di consultare, in maniera del tutto gratuita, gli aggiornamenti relativi ai temi e ai provvedimenti al centro dell’attenzione dei due rami del Parlamento.
La scelta di avviare questo nuovo Progetto – ampliando la vasta gamma di servizi e contenuti accessibili attraverso questo Portale – si pone in continuità con il costante sforzo profuso da Centro Studi Enti Locali per garantire un’informazione sempre più efficace, tempestiva e completa ai propri Abbonati.


Related Articles

La giornata parlamentare – 18 giugno

Questa è la settimana delle Commissioni permanenti A più di 100 giorni dalle elezioni del 4 marzo, questa settimana dovrebbero

La giornata parlamentare – 31 ottobre 2019

Antisemitismo, nasce Commissione contro l’odio. Ma il centrodestra si astiene Diventa un caso politico l’istituzione della Commissione straordinaria per il contrasto

La giornata parlamentare – 12 febbraio

Grande vittoria del centrodestra alle regionali in Abruzzo Il centrodestra unito conquista l’Abruzzo: Marco Marsilio è infatti stato eletto presidente della Regione con 299.949

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.