“Legge di bilancio 2018”: in G.U. il Decreto Mef sul riaccertamento straordinario dei Comuni

“Legge di bilancio 2018”: in G.U. il Decreto Mef sul riaccertamento straordinario dei Comuni

L’art. 1, comma 8, della Legge 27 dicembre 2017, n. 205, ha concesso la facoltà, agli Enti che in passato non hanno deliberato il riaccertamento straordinario dei residui previsto dall’art. 3, comma 7, del Dlgs. n. 118/11, o che sono stati destinatari di provvedimenti da parte delle Sezioni regionali di controllo della Corte dei conti o dei Servizi ispettivi del Mef, che hanno accertato la presenza di residui risalenti agli esercizi antecedenti il 2015 non correttamente accertati entro il 1° gennaio 2015 – di effettuare il riaccertamento straordinario dei residui (residui attivi e passivi provenienti dalla gestione 2014 e precedenti)

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Impianti sportivi: focus sulle nuove regole per la loro costruzione

Commercio su aree pubbliche e urbanistica con le sue implicazioni sulla progettazione, sono il “leit motiv” del Dl. 24 aprile

“Sostegno all’inclusione attiva”: fissate le modalità di trasmissione delle domande da parte dei Comuni all’Inps

Con il Messaggio n. 3451 del 30 agosto 2016, l’Inps ha fornito nuove istruzioni in merito al “Sostegno all’inclusione attiva”

Legge sull’usura: definiti i tassi per il periodo gennaio-marzo 2017

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 304 del 30 dicembre 2016 il Decreto Ministero dell’Economia e delle Finanze 22 dicembre