“Legge di bilancio 2019”: il commento comma per comma delle principali novità per gli Enti Locali 

“Legge di bilancio 2019”: il commento comma per comma delle principali novità per gli Enti Locali 

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 302 del 31 dicembre 2018 – S.O. n. 62, la Legge 31 dicembre 2018, n. 145, recante “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021” (c.d. “Legge di bilancio 2019”).

La Manovra finanziaria, in vigore dal 1° gennaio 2019, introduce numerose novità. Tra le più note, lo stanziamento delle risorse volte a finanziare l’ormai celebre “reddito di cittadinanza” e “quota 100” per l’accesso al pensionamento, gli incentivi per l’acquisto di autovetture nuove a basse emissioni (c.d. “Ecobonus

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Nuovo “Spesometro”: l’obbligo riguarda anche le fatture di importo inferiore a 300 Euro inserite nel documento riepilogativo?

Il testo del quesito: “Siamo un Comune che solitamente beneficia della possibilità di registrare le fatture di vendita di importo

“730/2017”: on-line la “Guida” per la predisposizione della Dichiarazione

L’Agenzia delle Entrate, con Circolare n. 7/E del 4 aprile 2017, ha predisposto un vero e proprio “Manuale” a servizio

Contabilità: apportate delle modifiche al “Piano dei conti integrato” del 2018

Nella seduta del 17 gennaio 2018 la Commissione Arconet ha approvato alcune modifiche al “Piano dei conti integrato”. Le modifiche,

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.