Limiti all’affidamento di un incarico alle dipendenze della Pubblica Amministrazione per un ex dipendente

Limiti all’affidamento di un incarico alle dipendenze della Pubblica Amministrazione per un ex dipendente

Nella Delibera n. 344 del 23 novembre 2016 della Corte dei conti Campania, il parere verte sulle possibilità di conferire un incarico di collaborazione, in forma gratuita, ad un Funzionario collocato in quiescenza per raggiunti limiti di età, ex Responsabile dell’Ufficio “Tecnico comunale” con funzioni dirigenziali. In particolare, si chiede se l’incarico di collaborazione possa ricomprendere la conservazione della funzione di Rup per gli interventi iniziati in costanza del rapporto di lavoro, se la gratuità della collaborazione possa confliggere con il riconoscimento della quota dell’incentivo ex art. 93 del Dlgs. n. 163/06 e/o art. 113 del Dlgs. n.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Split payment”: aspetti operativi e riflessi contabili

Premessa L’art. 1, comma 629, della Legge n. 190/14 (“Legge di stabilità 2015”), ha introdotto l’art. 17-ter, del Dpr. n.

Iva: i servizi di prenotazione online, stampa in remoto e spedizione dei biglietti per eventi spettacolistici non sono esonerati da fatturazione

L’Agenzia delle Entrate, con il Principio di diritto n. 27 del 16 dicembre 2019, ha fornito chiarimenti in ordine agli

“Pnrr”: il Regolamento approvato e i piani di alcuni dei principali Paesi europei

Il 18 febbraio 2021 il Regolamento che istituisce e disciplina il Dispositivo per la ripresa e la resilienza è stato