Limiti alle assunzioni e alla spesa per il personale: gestione in economia di Farmacie comunali

Limiti alle assunzioni e alla spesa per il personale: gestione in economia di Farmacie comunali

Nella Delibera n. 267 del 27 agosto 2015 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha formulato una richiesta di parere avente ad oggetto i limiti alle assunzioni ed alla spesa complessiva per il personale degli Enti Locali. Premette che l’Ente gestisce in economia una Farmacia comunale, Servizio assicurato con una consistenza organica di n. 3 farmacisti e n. 2 commessi fino al mese di luglio 2011. Dopo tale data, a seguito della cessazione per dimissioni di una Farmacista, il Comune non ha provveduto alla relativa sostituzione, a causa dei vincoli assunzionali e di spesa contenuti nell’art. 1, comma 557,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Trasferimenti erariali: ripartiti i contributi destinati alle Città metropolitane per l’esercizio delle “funzioni fondamentali”

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha annunciato, con il Comunicato 29 gennaio 2018,che è in corso

Dichiarazione “Irap 2015”: diffusi il Modello e le Istruzioni ministeriali

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento Direttoriale Prot. n. 13206/2015 del 30 gennaio 2015, ha approvato il Modello “Irap/2015”. Ricordiamo

Lavori pubblici: al via un nuovo bando da 100 milioni per le opere nei piccoli Comuni

Con il Comunicato 6 marzo 2015, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, ha annunciato la firma del