Limiti alle assunzioni e alla spesa per il personale: gestione in economia di Farmacie comunali

Limiti alle assunzioni e alla spesa per il personale: gestione in economia di Farmacie comunali

Nella Delibera n. 267 del 27 agosto 2015 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha formulato una richiesta di parere avente ad oggetto i limiti alle assunzioni ed alla spesa complessiva per il personale degli Enti Locali. Premette che l’Ente gestisce in economia una Farmacia comunale, Servizio assicurato con una consistenza organica di n. 3 farmacisti e n. 2 commessi fino al mese di luglio 2011. Dopo tale data, a seguito della cessazione per dimissioni di una Farmacista, il Comune non ha provveduto alla relativa sostituzione, a causa dei vincoli assunzionali e di spesa contenuti nell’art. 1, comma 557,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tosap: occupazione mediante cavalcavia autostradali

Nella Sentenza n. 70 del 18 marzo 2020 della Ctp Pesaro,una Società impugna alcuni gli avvisi di accertamento aventi ad

“Decreto fiscale”: le novità su Iva e dichiarazioni fiscali del Dl. collegato alla Legge di bilancio 2017

Il Capo II del Dl. 22 ottobre 2016, n. 193, collegato alla Legge di bilancio 2017 e meglio noto come

Condono tributario: applicabile solo alle controversie precedenti al 1º gennaio 2003

Nella Delibera n. 29 del 30 marzo 2015 della Corte dei conti Sardegna, un Sindaco ha richiesto un parere in