Mancata indicazione dei costi per la manodopera: inapplicabile il “soccorso istruttorio”

Mancata indicazione dei costi per la manodopera: inapplicabile il “soccorso istruttorio”

Nella Sentenza n. 3079 dell’8 maggio 2018 del Tar Campania, la questione controversa in esame riguarda l’ammissibilità del beneficio del “soccorso istruttorio” in caso di mancata indicazione dei costi per la manodopera. I Giudici rilevano che,per le gare indette sotto l’egida delDlgs. n. 50/16 (nuovo “Codice dei Contratti pubblici”), non sono più rinvenibili le condizioni perché possa darsi ingresso al “soccorso istruttorio” nell’ipotesi di omessa indicazione degli oneri di sicurezza aziendali e/o dei costi della manodopera. Ciò, in quanto il nuovo “Codice” ha definitivamente rimosso ogni possibile residua incertezza sulla sussistenza di

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Questionario Revisori: fissato il termine per l’invio alla Corte Toscana

Con la Nota Prot. n. 797 del 24 febbraio 2016 la Corte dei conti – Sezione regionale di controllo per

Bilancio demografico nazionale: nel 2017 nascite al minimo storico e saldo negativo per quasi 200.000 unità

Prosegue, per il decimo anno consecutivo, il calo delle nascite che ha, con il 2017, segnato un nuovo minimo storico:

Enti di tipo associativo: agevolazioni tributarie solo in caso di effettivo svolgimento di attività non lucrative

Nell’Ordinanza 10393 del 30 aprile 2018 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità hanno rilevato che, in tema di