Mobilità Province: pubblicati i posti disponibili e i nomi dei lavoratori coinvolti

Mobilità Province: pubblicati i posti disponibili e i nomi dei lavoratori coinvolti

Il Ministero per la Semplificazione e la P.A. ha reso noto il 10 marzo 2016, sul Portale mobilita.gov.it, il quadro dei posti vacanti presso le Amministrazioni pubbliche e gli elenchi nominativi del personale interessato dal processo di mobilità avviato dalla Legge n. 56/14 (c.d. “Legge Delrio”).

Nelle fasi precedenti della macro-operazione di ricollocamento, i dati relativi al personale in esubero erano stati pubblicati esclusivamente in forma anonima. Con questo nuovo aggiornamento invece i dipendenti delle Province “assumono un volto”.

Complessivamente, hanno partecipato all’offerta di mobilità 5.358 Amministrazioni, mettendo a disposizione 3.205 posti per il personale

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Decreto Dignità”: le principali novità introdotte dalla Legge di conversione

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 186 dell’11 agosto 2018 la Legge 9 agosto 2018, n. 96, di conversione del

“Piano di prevenzione della corruzione”: le Società in controllo pubblico sono tenute ad adottarlo anche se dotate di “Modello 231”

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze e l’Autorità nazionale Anticorruzione hanno diffuso il 23 dicembre 2014 un Documento con il

“Fondo di solidarietà comunale”: il Viminale rende note le quote 2015 spettanti ai singoli Comuni

Il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, ha messo a disposizione dei Comuni sul proprio Portale istituzionale (all’indirizzo http://finanzalocale.interno.it/apps/floc.php/in/cod/25) i