“Modello F24”: aggiornata la Tabella con i codici degli Enti convenzionati per il pagamenti delle Imposte comunali

“Modello F24”: aggiornata la Tabella con i codici degli Enti convenzionati per il pagamenti delle Imposte comunali

Con una Nota pubblicata sul proprio sito istituzionale il 2 settembre 2015, l’Agenzia delle Entrate ha reso nota l’avvenuta pubblicazione della versione aggiornata della Tabella dei Comuni convenzionati per il pagamento delle Imposte comunali.

L’elenco è disponibile in 2 diverse versioni: ordinato per Codice-Comune crescente e ordinato alfabeticamente in base alla tipologia di tributo.

Allegati

  1. “Tabella dei Comuni convenzionati per pagamenti di Imposte comunali ordinata per codice comune crescente” (aggiornata al 2 settembre 2015);
  2. “Tabella dei Comuni convenzionati per pagamenti di Imposte comunali ordinata alfabeticamente per tipo tributo” (aggiornata al 2 settembre 2015);
  3. “Tabella T4 Codici catastali dei Comuni”;
  4. “Tabella Codici per Tributi locali (Imu, Tasi, Tari, Imis, Tosap, Tarsu, oblazione per condono edilizio, Imposta di scopo, Contributo di soggiorno)”.

Related Articles

Accertamenti: “no” alla sostituzione in autotutela di un avviso con un altro fondato su una diversa valutazione dei medesimi elementi

  Nella Sentenza n. 11421 del 3 giugno 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici affermano che dall’art. 43, comma

Contenzioso tributario: notifica a mezzo posta

Nell’Ordinanza n. 15185 dell’11 giugno 2018 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità statuiscono che, nel Processo tributario, non

Contenimento e riduzione della spesa di personale: i vincoli introdotti dalla “Legge Madia”

Nella Delibera n. 378 del 29 novembre 2016 della Corte dei conti Veneto, una Provincia veneta, dopo aver premesso che