“Modello F24”: aggiornata la Tabella con i codici degli Enti convenzionati per il pagamenti delle Imposte comunali

“Modello F24”: aggiornata la Tabella con i codici degli Enti convenzionati per il pagamenti delle Imposte comunali

Con una Nota pubblicata sul proprio sito istituzionale il 2 settembre 2015, l’Agenzia delle Entrate ha reso nota l’avvenuta pubblicazione della versione aggiornata della Tabella dei Comuni convenzionati per il pagamento delle Imposte comunali.

L’elenco è disponibile in 2 diverse versioni: ordinato per Codice-Comune crescente e ordinato alfabeticamente in base alla tipologia di tributo.

Allegati

  1. “Tabella dei Comuni convenzionati per pagamenti di Imposte comunali ordinata per codice comune crescente” (aggiornata al 2 settembre 2015);
  2. “Tabella dei Comuni convenzionati per pagamenti di Imposte comunali ordinata alfabeticamente per tipo tributo” (aggiornata al 2 settembre 2015);
  3. “Tabella T4 Codici catastali dei Comuni”;
  4. “Tabella Codici per Tributi locali (Imu, Tasi, Tari, Imis, Tosap, Tarsu, oblazione per condono edilizio, Imposta di scopo, Contributo di soggiorno)”.

Related Articles

Mepa: legittima l’esclusione di un concorrente che ha utilizzato il sistema in modo erroneo

Nella Sentenza n. 1609 del 17 dicembre 2018, n. 1609 del Tar Bari, i Giudici affermano che la partecipazione alle

Contribuenti decaduti: l’Agenzia delle Entrate chiarisce le condizioni per la riammissione al pagamento rateale

Con la Circolare n. 13/E del 22 aprile 2016, pubblicata sul proprio sito istituzionale, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti

Rifacimento di un piccolo Ponte su strada comunale: è possibile applicare l’aliquota Iva al 10% ?

Il testo del quesito: “Dovendo procedere con il rifacimento totale di un piccolo Ponte su strada comunale consistente nella demolizione