Modello “F24”: istituito il codice-tributo per l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta a favore degli esercizi ricettivi

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito web la Risoluzione n. 85/E del 14 ottobre 2015, con la quale viene istituito il codice-tributo “6855”, denominato “Tax credit digitalizzazione esercizi ricettivi, delle Agenzie di viaggi e dei Tour operator – art.9 del Dl. n. 83/14”.

L’art. 9 del Dl. n. 83/14, convertito con modificazioni dalla Legge n. 106, riconosce un credito d’imposta a favore degli esercizi ricettivi delle Agenzie di viaggi e dei Tour operator per favorire la digitalizzazione del settore.

Il codice-tributo è stato istituito allo scopo di consentire l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta mediante

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Imposta di bollo”: forniti chiarimenti sulle denunce di opere edilizie in cemento armato

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’istanza di Interpello 25 luglio 2019, n. 319, ha fornito chiarimenti in merito all’applicazione

Relazioni-Questionario sul rendiconto dell’esercizio 2017: mancata trasmissione da parte dell’Organo di revisione

Nella Delibera n. 71 del 9 ottobre 2019 della Corte dei conti Sardegna, la questione in esame riguarda l’inadempimento dell’obbligo

Tasse sugli immobili: Confcommercio, “sono più che raddoppiate negli ultimi tre anni”

Secondo uno studio Confcommercio-Cer, presentato nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso la sede nazionale della Confederazione, tra il