“Next Generation EU”: pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’UE il “Dispositivo per la ripresa e la resilienza”

“Next Generation EU”: pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’UE il “Dispositivo per la ripresa e la resilienza”

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 18 febbraio 2021 il Regolamento (UE) 2021/241 del Parlamento europeo e del Consiglio 12 febbraio 2021, che istituisce il “Dispositivo per la ripresa e la resilienza”.

Il Regolamento aveva incassato il via libera del Parlamento Europeo lo scorso 10 febbraio. Si tratta del passaggio fondamentale che rende di fatto operativo lo strumento principale del “Next Generation EU”, che ha come scopo principale quello di aiutare gli Stati membri ad uscire dalla crisi pandemica e di creare un’Europa più resiliente, verde e digitale.

Il “Dispositivo per la ripresa e la resilienza” sarà articolato in 6 Assi tematici (Trasformazione digitale; Coesione economica, produttività e competitività; Coesione sociale e territoriale; Salute, Resilienza economica, sociale e istituzionale; Politiche per la prossima generazione) e prevederà una dotazione finanziario complessiva di circa 672,5 miliardi di Euro.

Gli Stati membri hanno tempo fino al 30 aprile 2021 per presentare i loro “Piani nazionali di ripresa e resilienza” che definiscono i principali piani di investimento e riforme da finanziare attraverso il “Next Generation EU”. In particolare, i “Piani nazionali di ripresa e resilienza” dovranno rispettare 2 soglie minime: 37% della spesa dovrà essere destinata al conseguimento degli Obiettivi climatici, mentre almeno il 20% dovrà riguardare la Transizione digitale.


Related Articles

Giurisdizione: azione di responsabilità nei confronti degli Organi sociali e di controllo di una Società di capitali partecipata da un Ente pubblico

Nella Sentenza n. 3330 del 5 febbraio 2019 della Corte della Cassazione, la questione controversa in esame riguarda il riparto

Smartworking in emergenza “Covid-19”: prorogato il Decreto del Ministero per la P.A. che ne consente lo svolgimento almeno al 50%

E’ stato pubblicato in G.U. n. 323 del 31 dicembre 2020 il Decreto 23 dicembre 2020, concernente la proroga delle

Personale Enti Territoriali: il Settore occupa complessivamente circa 487.000 unità

Nella Delibera n. 17 del 30 luglio 2018 della Corte dei conti Autonomie, viene analizzato l’andamento della spesa per il

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.