Oltre 500 morti in Pakistan per le inondazioni

Oltre 500 morti in Pakistan per le inondazioni

(Adnkronos) – Le inondazioni improvvise causate da piogge monsoniche anormalmente intense, hanno ucciso almeno 549 persone in Pakistan durante l’ultimo mese. Oltre alle vittime, le inondazioni hanno danneggiato più di 46.000 abitazioni. Luglio è stato il più piovoso degli ultimi trent’anni, con il 133% di pioggia in più rispetto alla media. Mentre la provincia del Balochistan, che confina con Iran e Afghanistan, ha ricevuto addirittura il 305% di pioggia in più. Un segno del cambiamento climatico che rende episodi eccezionali di questo genere sempre più frequenti e di maggiore intensità. 


Related Articles

Fra Italia e Usa cresce la micro-mobilità di Helbiz, ma occhio anche a seconda vita batterie

Non si ferma l’espansione – in Italia e all’estero – di Helbiz, società leader globale nella micro-mobilità ma protagonista anche

Mari e laghi, un punto su 3 oltre i limiti di legge

Mala depurazione e scarichi illegali restano i principali nemici del mare e delle acque interne. Su un totale di 389

Dalle Persone al Pianeta, l’impegno per la sostenibilità di Ucb Pharma

(Adnkronos) – Creare valore sostenibile. Un obiettivo verso il qualche il settore farmaceutico è fortemente impegnato. Questo, in sintesi, il

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.