Omicidio Civitanova Marche, Ferlazzo dal carcere: “Mi dispiace”

Omicidio Civitanova Marche, Ferlazzo dal carcere: “Mi dispiace”

(Adnkronos) – “Mi dispiace, mi dispiace, mi dispiace”. Quello che Filippo Ferlazzo recita in cella è un mantra. Lo ha ripetuto anche ieri al suo avvocato Roberta Bizzarri che, come spiega lei stessa all’Adnkronos, è andata a trovarlo in carcere dove è detenuto dopo aver picchiato e ucciso Alika Ogorchuckwu in pieno giorno, nel centro di Civitanova Marche.  

L’autorizzazione del giudice ai colloqui con la madre e la compagna non ha giovato al morale del 32enne salernitano che, dice ancora il suo avvocato, “non sta bene”. “Non regge nemmeno il colloquio – spiega ancora il legale all’Adnkronos – mi ha chiesto di tornare in cella”. 

(di Silvia Mancinelli) 


Related Articles

Porti, Giovannini: “Con investimenti salto qualità per Mezzogiorno”

(Adnkronos) – “La portualità italiana per troppo tempo ha avuto dei vincoli finanziari. Gli investimenti del Pnrr, oltre 5 miliardi,

Cybersecurity, ritorna Cybertech Europe: Leonardo player con Cybertech Global

(Adnkronos) – Ritorna Cybertech Europe, evento strategico che riunisce top executive ed esperti nella cyber security, insieme ai più autorevoli

Nazionale Azzurra e Berrettini domani da Draghi

Secondo quanto si apprende, domani alle 18.30 la Nazionale italiana di calcio e il tennista Matteo Berrettini saranno ricevuti a

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.