“OpenCivitas”: al via il nuovo strumento Sose per monitorare e confrontare fabbisogni finanziari e performance degli Enti Locali

Con il Comunicato 16 luglio 2014, pubblicato sul proprio sito web, la Societá Sose (Soluzioni per il sistema conomico Spa) ha annunciato l’avvio di “OpenCivitas”, la banca-dati le cui funzionalità consentiranno agli Amministratori locali di monitorare e confrontare il fabbisogno finanziario e la performance degli Enti Locali per individuare le strategie di gestione più efficienti per l’erogazione dei servizi.
Lo strumento, definito dalla Societá la “Business intelligence dei fabbisogni standard”, è uno “strumento di esplorazione, benchmarking e simulazione dei dati dei Comuni, delle Unioni di Comuni e delle Province raccolti ed elaborati per la determinazione dei fabbisogni standard”.
Inizialmente “OpenCivitas” sará accessibile, attraverso il sito www.opencivitas.it; soltanto ai Comuni e alle Province. Successivamente peró la possibilità di accedere ai dati sui “fabbisogni standard” (suddivisi per funzione/servizio dell’Ente Locale) e di confrontare le performance e il posizionamento dei vari Enti, sará estesa a tutti i cittadini. Uno strumento, dunque, che sembra destinato a segnare un nuovo passo in avanti sul cammino della “operazione trasparenza” che sta interessando gli Enti Locali in maniera sempre piú massiccia.


Tags assigned to this article:
sose

Related Articles

Imu/Tari: i chiarimenti del Mef in merito agli immobili posseduti dai soggetti residenti all’estero

È stata pubblicata sul sito web del Mef-Dipartimento Finanze la Risoluzione 11 giugno 2021 n. 5/Df, rubricata “Richiesta di chiarimenti

“Fondo per le risorse decentrate”: tetto massimo annuale delle risorse destinate al trattamento accessorio del personale

Nella Delibera n. 62 del 12 maggio 2016 della Corte dei conti Piemonte, il parere riguarda l’interpretazione dell’art. 1, comma 

Ict: Cottarelli, con il progresso si risparmia solo se si è disposti a ridurre il personale non necessario

“Se si introducono tecnologie che comportano risparmi di personale bisogna essere pronti a ridurre il personale o a spostarlo su

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.