Ordinamento contabile: “Piano degli indicatori e dei risultati attesi di bilancio” degli Enti Locali e dei loro Enti ed Organismi strumentali

Ordinamento contabile: “Piano degli indicatori e dei risultati attesi di bilancio” degli Enti Locali e dei loro Enti ed Organismi strumentali

È stato pubblicato il Decreto Ministro dell’Interno 22 dicembre 2015 (G.U. n. 300 del 28 dicembre 2015), rubricato “Piano degli indicatori e dei risultati attesi di bilancio degli Enti Locali e dei loro Enti ed Organismi strumentali”.

Il Decreto, tenendo conto della proposta Arconet approvata nella riunione del 25 novembre 2015, dà attuazione all’art. 18-bis, del Dlgs. n. 118/11, che prevede che le Regioni, gli Enti Locali e i loro Enti ed Organismi strumentali, adottano un sistema di indicatori semplici, denominato “Piano degli indicatori e dei risultati attesi di bilancio”, misurabili e riferiti ai

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Mepa: pubblicate le Guide per la procedura di acquisto tramite Rdo aggiudicata al prezzo più basso e all’offerta più vantaggiosa

Sono stati pubblicati il 21 settembre 2015, nella Sezione Guide del sito www.acquistiinretepa.it, 2 Manuali operativi rivolti alle Pubbliche Amministrazioni

Fabbricati rurali non dichiarati al “Catasto edilizio urbano”: in arrivo oltre un milione di avvisi bonari

Oltre un milione di avvisi bonari saranno inviati nell’arco delle prossime settimane ai proprietari dei fabbricati rurali non ancora dichiarati

Capacità assunzionale Enti Locali

Nella Delibera n. 320 del 7 novembre 2019 della Corte dei conti Veneto, un Sindaco, premesso che la disposizione, di