Pagamenti P.A. e Società pubbliche: dal 1° gennaio c’è di nuovo l’obbligo delle verifiche ex 48-bis?

Pagamenti P.A. e Società pubbliche: dal 1° gennaio c’è di nuovo l’obbligo delle verifiche ex 48-bis?

Il testo del quesito:

La proroga della sospensione della verifica degli inadempimenti fiscali per i pagamenti era valida fino al 31 dicembre 2020. Ci sono state ulteriori proroghe o dobbiamo procedere alla verifica degli inadempimenti prima di pagare ?

La risposta dei ns. esperti:
Per quanto riguarda le verifiche ex art. 48-bis, facciamo presente quanto segue.

La Legge n. 159/2020, di conversione del Dl. n. 125/2020, ha abrogato il Dl. n. 129 del 20 ottobre 2020, e trasfuso il suo contenuto nell’art. 1-bis.

In particolare, il comma 1 dell’art. 1-bis del Dl. n. 125/2020

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Elenco fatture da inviare entro il 16 settembre 2017: per gli Enti Locali rilevano le fatture di vendita analogiche emesse nel primo semestre

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 88/E del 5 luglio 2017, ha fornito ulteriori chiarimenti in ordine alla trasmissione

Compenso incentivante: non può essere riconosciuto per le attività di manutenzione, siano esse ordinarie o straordinarie

Nelle Delibere n. 36 e 37 del 20 aprile 2016 della Corte dei conti Emilia Romagna, si rammenta che, con

“Servizi Sociali”: ripartiti 60 milioni di Euro per il sostegno agli affitti

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha reso nota – con Decreto 6 maggio 2020, pubblicato sulla G.U. n.

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.