Partenariato pubblico-privato: se un’opera di investimento è stata completata, l’Ente Locale non può rilasciare garanzia fideiussoria

Partenariato pubblico-privato: se un’opera di investimento è stata completata, l’Ente Locale non può rilasciare garanzia fideiussoria

Nella Delibera n. 84 del 12 giugno 2017 della Corte dei conti Puglia, un Sindaco chiede un parere sulla normativa in materia di rilascio di garanzia fideiussoria e sui limiti all’indebitamento, anche con riferimento ai contratti di “partenariato pubblico-privato”. La Sezione chiarisce che la concessione di garanzie è correlata dall’ordinamento ad operazioni di indebitamento tese a realizzare un investimento per l’Ente Locale nel rispetto della regola aurea posta dall’art. 119 della Costituzione che vieta il ricorso all’indebitamento per spese diverse da quelle di investimento.

In particolare, nel caso di specie, pur facendosi inizialmente richiamo al rilascio della fideiussione

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tari: per la Corte Sicilia è infondato considerarla tra le entrate di dubbia e difficile esazione  

Nella Delibera n. 113 del 15 giugno 2016 della Corte dei conti Sicilia, un Sindaco ha chiesto quale tipo di

Mutui Enti Locali: determinazione del costo globale annuo massimo

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 321 del 29 dicembre 2020 il Dm. Mef 21 dicembre 2020, recante “Modifica del

“Fabbisogni standard”: nuovo aggiornamento della lista dei Comuni inadempienti alla compilazione dei Questionari Sose

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, con il Comunicato 10 luglio 2017 ha pubblicato un nuovo aggiornamento