Patto di stabilità interno 2015: le indicazioni RgS per la certificazione del rispetto degli obiettivi

Patto di stabilità interno 2015: le indicazioni RgS per la certificazione del rispetto degli obiettivi

E’ stato pubblicato sul sito internet della Ragioneria generale dello Stato il testo del Dm. Mef–RgS 4 marzo 2015, n. 18628, concernente la certificazione del rispetto degli obiettivi del Patto di stabilità interno 2015 degli Enti Locali, ai sensi dell’art. 31, comma 20, della Legge n. 183/11.

Gli Enti soggetti al Patto di stabilità interno dovranno trasmettere al Mef – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, entro il 31 marzo 2016, utilizzando il portale web http://Pattostabilitainterno.tesoro.it, una certificazione in termini di competenza mista, firmata digitalmente dal Rappresentante legale, dal Responsabile del Servizio “Finanziario” e dai componenti dell’Organo

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Scavalco condiviso”: il rimborso a favore della P.A. di appartenenza è da computarsi nelle spese di personale dell’Ente di utilizzazione

Nella Delibera n. 105 dell’8 agosto 2016 della Corte dei conti Molise, viene chiesto se l’eventuale stipulazione di una Convenzione

Finanza locale: i bilanci dei comuni che hanno risentito di più della gestione dell’emergenza pandemica nel 2021 sono stati quelli delle province di Venezia, Milano e Imperia

DOSSIER A CURA DI CENTRO STUDI ENTI LOCALI Acquisto di dispositivi per garantire distanziamento sociale e sanificazioni, corse aggiuntive nel