Patto di stabilità interno 2015: le indicazioni RgS per la certificazione del rispetto degli obiettivi

Patto di stabilità interno 2015: le indicazioni RgS per la certificazione del rispetto degli obiettivi

E’ stato pubblicato sul sito internet della Ragioneria generale dello Stato il testo del Dm. Mef–RgS 4 marzo 2015, n. 18628, concernente la certificazione del rispetto degli obiettivi del Patto di stabilità interno 2015 degli Enti Locali, ai sensi dell’art. 31, comma 20, della Legge n. 183/11.

Gli Enti soggetti al Patto di stabilità interno dovranno trasmettere al Mef – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, entro il 31 marzo 2016, utilizzando il portale web http://Pattostabilitainterno.tesoro.it, una certificazione in termini di competenza mista, firmata digitalmente dal Rappresentante legale, dal Responsabile del Servizio “Finanziario” e dai componenti dell’Organo

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Sblocca cantieri”: le perplessità dell’Anac sulle modifiche introdotte dal nuovo Decreto

L’Autorità nazionale Anticorruzione ha evidenziato alcune possibili criticità contenute nel Dl. 18 aprile 2019, n. 32, rubricato “Disposizioni urgenti per

Elezioni 2020: tra le novità introdotte in sede di conversione in Legge del Dl. n. 26/2020, il ritorno alle urne anche il lunedì

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 154 del 19 giugno 2020 la Legge 19 giugno 2020, n. 59, di conversione

Affidamento di servizi a Enti del “Terzo Settore” e Cooperative sociali: le indicazioni contenute nelle “Linee guida” Anac

Con la Delibera n. 32 del 20 gennaio 2016, Anac prosegue nella sua opera di “regolamentazione leggera” in materia di