Pendenze tributarie: nel 2014 sono calate del 9,5%

Pendenze tributarie: nel 2014 sono calate del 9,5%

Quasi 15.000 ricorsi in meno pervenuti alle Commissioni tributarie rispetto all’anno precedente e un calo pari al 9,5% delle pendenze tributarie: è il bilancio, relativo al 2014, tracciato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con il Comunicato n. 122 del 10 giugno 2015.

I ricorsi, spiega la Nota, sono passati da un totale di 257.013 nel 2013 a 242.044 nel 2014.

In particolare, nel primo grado di giudizio si registra una diminuzione di circa il 10% rispetto all’anno precedente (da 202.248 a 181.768), mentre per il secondo grado di giudizio si ha un aumento degli appelli pari al 10%, che

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Acquisizione di una partecipazione in Società in perdita strutturale: la disciplina di riferimento

Nella Delibera n. 48 del 28 aprile 2017 della Corte dei conti Piemonte, un Sindaco chiede un parere in ordine

Accertamento: valore probatorio della documentazione

  La Corte di Cassazione, con l’Ordinanza n. 8605 del 28 aprile 2015, statuisce che l’Amministrazione finanziaria, nella sua attività

Bando aree urbane degradate: causa problemi tecnici Pec del Governo, l’Anci chiede la proroga

L’Anci, con il Comunicato 30 novembre 2015, ha reso noto di aver chiesto alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la