Personale: Anci chiede un incontro al Capo di gabinetto del Ministero per la Semplificazione e P.A.

Personale: Anci chiede un incontro al Capo di gabinetto del Ministero per la Semplificazione e P.A.

Il Segretario generale Anci, Veronica Nicotra, ha chiesto un incontro al Capo di gabinetto del Ministero per la Semplificazione e la P.A., Bernardo Polverari.

Le motivazioni alla base della richiesta dell’incontro sono la portata delle indisponibilità delle posizioni dirigenziali vacanti e del turn over al 25% in seguito alle disposizioni della “Legge di stabilità” e la questione delle misure compensative per gli Enti impegnati a recuperare risorse per i trattamenti economici accessori.

Non di minor importanza la richiesta di chiarimento dei Comuni in tema di condivisione dei contenuti relativi alle deleghe in materia di dirigenza pubblica e riordino

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Personale P.A.: Anci chiede flessibilità sul “turn over”, incentivi per le Unioni di Comuni e deroghe per addetti Sprar

Flessibilità sul turn over del personale; incentivi e semplificazione per le Unioni di Comuni; stralcio delle spese per personale Sprar

Diritti di rogito: per i Segretari comunali privi di qualifica dirigenziale il riferimento è sempre al Ccnl.

  Con la Delibera n. 235 del 20 luglio 2015, la Corte dei conti Lombardia risponde al quesito di un

Inconferibilità di incarichi: Anac chiede di estenderla anche per le condanne della corte dei conti

Il 15 gennaio 2020, l’Anac rende noto di aver fornito, con la Delibera n. 1201/2019, indicazioni sulla corretta interpretazione della