Personale P.A.: definiti i rapporti medi dipendenti/popolazione per gli Enti dissestati

È stato pubblicato sulla G.U. del 12 agosto 2014, n. 186, il Dm. Interno 24 luglio 2014, recante “Individuazione dei rapporti medi dipendenti popolazione validi per gli Enti in condizioni di dissesto, per il triennio 2014-2016”.

L’art. 263 del Tuel dispone che, ogni 3 anni, il Ministro dell’Interno individui con proprio Decreto la media nazionale per classe demografica della consistenza delle dotazioni organiche per gli Enti Locali ed i rapporti medi dipendenti-popolazione per classe demografica, validi per gli Enti in condizioni di dissesto finanziario, ai fini delle verifiche previste dall’art. 259, comma 6, per l’ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato.

Nell’Allegato al Decreto in commento sono individuati i rapporti medi dipendenti-popolazione validi per gli Enti che hanno dichiarato il dissesto finanziario, ai sensi degli artt. 244 Tuel e seguenti, e per gli Enti che hanno fatto ricorso alla “procedura di riequilibrio finanziario pluriennale” di cui all’art. 243-bis.


Tags assigned to this article:
enti dissestatipersonale

Related Articles

Pubblico impiego: l’esistenza di una graduatoria ancora valida non preclude l’avvio di una procedura di mobilità

Nella Sentenza n. 3677 del 21 luglio 2016 del Consiglio di Stato, i Giudici specificano che l’istituto del cosiddetto “scorrimento

Spesa personale: la disciplina che regola l’istituto del comando

Nella Delibera n. 12 del 15 maggio 2017 della Corte dei conti Autonomie, viene chiesto un parere concernente l’applicabilità al

Spesa di personale e limiti di spesa nei rapporti tra Consorzio e Comune

Nella Delibera n. 247 dell’8 novembre 2017 della Corte dei conti Campania, la Sezione si esprime in materia di spesa

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.