Personale P.A.: il Viminale pubblica tutti i nominativi coinvolti nei processi di mobilità e stabilizzazione

Personale P.A.: il Viminale pubblica tutti i nominativi coinvolti nei processi di mobilità e stabilizzazione

Con il Comunicato 2 maggio 2017, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso nota l’avvenuta pubblicazione dei dati relativi al personale transitato presso gli Enti Locali a seguito di varie procedure di mobilità/stabilizzazione, con dettaglio della spettanza giuridica attribuita per ciascun soggetto coinvolto.

Per consultarli gli Enti dovranno accedere al portale della Direzione centrale e, successivamente, entrare nella “Area Certificati (Tbel, altri certificati)”. Una volta effettuato l’accesso all’Area riservata, sarà sufficiente cliccare su “Consultazione area trasferimenti erariali” – “Personale in mobilità”, e ciascun Ente potrà visualizzare i nominativi di tutto il personale transitato presso l’Ente medesimo, distinto a secondo della procedura di stabilizzazione/mobilità che ne ha disciplinato il trasferimento, con l’indicazione, per ciascuna unità di personale, della corrispondente spettanza giuridica assegnata all’Ente stesso.

L’insieme degli importi attribuiti per ogni singolo dipendente determina l’ammontare complessivo della spettanza giuridica del contributo annuale, assegnata a ciascun Ente, visualizzabile sempre sul sito istituzionale della Direzione centrale della Finanza locale nella Sezione“I Trasferimenti erariali e le Attribuzioni di entrata da federalismo fiscale provinciale; …….”.


Related Articles

“Spending Review”: per la Consulta Regioni a statuto speciale e Province autonome devono concorrere ai sacrifici da essa imposti

Nella Sentenza n. 77 del 13 maggio 2015 della Corte Costituzionale, i Giudici hanno ritenuto non fondati i ricorsi proposti

Servizi sociali: al via il nuovo calcolo Isee per le famiglie con componenti disabili o non autosufficienti

L’Inps ha annunciato, con il Comunicato 26 luglio 2016, di aver avviato una procedura di ricalcolo delle attestazioni Isee dei

Tari: spettanza della riduzione in caso di mancata erogazione del Servizio

Nella Sentenza n. 1530 del 18 febbraio 2021 della Ctr Campania, la questione controversa riguarda la possibilità di esonerare dal pagamento della